Tragedia in una caserma dell’Agrigentino, un carabiniere si toglie la vita

Tragedia alla caserma dei carabinieri di Canicattì. Un carabiniere si è tolto la vita. Il militare, originario di Sommatino, lascia la moglie e quattro figli. L’uomo, carabinieri molto apprezzato, si sarebbe tolto la vita in caserma.Sul posto si sono precipitati tutti i colleghi anche di altre caserme. Non è ancora chiaro il motivo che ha spinto l’uomo all’insano gesto. Il fatto si sarebbe consumato questa mattina. Diversi i colleghi del carabiniere ancora sotto choc. L’uomo era molto conosciuto nell’Agrigentino.