fbpx

Trovato in possesso di 20 grammi di cocaina nascosti nelle mutande, mentre era in auto, con moglie e figli piccoli, in giro per Favara. Quando è stato fermato dai carabinieri ha reagito al controllo. Andato in escandescenze ha lievemente ferito un carabiniere. Protagonista un 41enne, favarese, già noto alle forze dell’ordine, che è stato arrestato, in flagranza di reato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, e per resistenza a Pubblico ufficiale. In attesa dell’udienza di convalida, su disposizione del magistrato di turno è stato posto ai domiciliari.