“Trovato con mezzo chilo di cocaina, si scaglia contro i poliziotti”: arrestato 33enne

E’ stato trovato in possesso di 500 grammi di cocaina. Un trentatreenne marocchino è stato arrestato, nei giorni scorsi, dalla polizia di Stato. Il Gip Alfonso Malato ha già convalidato l’arresto della Squadra Mobile ed ha disposto la custodia cautelare in carcere.Al marocchino trentatreenne, i poliziotti sono arrivati durante un’attività di contrasto e repressione del traffico di sostanze stupefacenti. Hanno fatto una perquisizione mirata in contrada San Benedetto. Sopra il tavolino del salotto, gli agenti hanno immediatamente trovato due spinelli di cui uno già consumato. L’involucro, contenente cocaina, è saltato fuori invece nonostante fosse nascosto sopra il cassone della finestra, occultato dalla tenda.

Trovata la “roba” è scattato l’arresto. Ma è stato un arresto concitato. A quanto pare, infatti, il marocchino ha cercato di fuggire, saltando tutte le rampe delle scale ed uscendo dallo stabile.