Top Videos
  • Intervista al candidato sindaco di Agrigento Mario Gallo
    8598 76
  • Operazione “la carica dei 104” : 19 arresti
    5877 76
  • Speciale Interviste ospite Simona Carisi 21 08 2014
    5225 76
  • Piano giovani la procura apre un fascicolo
    4241 76
  • Crocetta e Piano Giovani: in bilico il nuovo bando
    3706 76
  • Piano giovani il bando della discordia
    3464 76
  • Addio al vecchio libretto, il certificato di proprietà ora è digitale
    3411 76
  • Telegiornale del 10-04-2014 ore 14:00
    2923 76
  • Obbligo accatastamento caldaie, intervento adoc
    2768 76
  • VIlla del Sole sarà data in gestione intervento di Di Rosa
    2409 76

Trovato in possesso di armi e munizioni, arrestato 23enne

Trovato in possesso di armi e munizioni, arrestato 23enne
Rate this post

I poliziotti, a Palma di Montechiaro, hanno arrestato Carlo Castellana palmese di 23 anni, colto nella flagranza di reato di detenzione illegale di armi clandestine ed alterate e munizioni.

A seguito di perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione del 23enne, gli agenti avrebbero rinvenuto una pistola cal. 9, con relativo caricatore privo di munizionamento, 1 caricatore privo di cartucce riconducibile ad una pistola cal.

7,65, un fucile semiautomatico cal. 12 con matricola abrasa e 21 cartucce a pallini cal. 12. Il giovane è stato rinchiuso al Petrusa di Agrigento. A Licata, sempre ieri, gli agenti del locale commissariato hanno arrestato Angelo Parafino , di 28 anni, in esecuzione del provvedimento emesso, lo scorso 30 maggio, dall’Ufficio di Sorveglianza di Agrigento con il quale veniva disposta la provvisoria ed immediata sospensione della detenzione domiciliare ed in contestuale immediato trasferimento al Petrusa di Agrigento.

Condividi

Categorie: Cronaca, Licata, Palma di Montechiaro, Polizia