Trovato un panetto di “Hashish”: due persone in manette ed un minore denunciato.

A Santa Margherita di Belìce i Carabinieri, lungo la strada statale 624, la “Fondovalle” che conduce a Palermo, hanno fermato un’auto con a bordo due ventenni ed un minore. Dalla pequisizione, dalla parte sottostante ad un sedile, è saltato fuori un panetto di “Hashish” del peso di un “etto”. I due ventenni, entrambi originari di Montevago, sono stati arrestati con l’accusa di “Detenzione di sostanze stupefacenti”, mentre il minore è stato denunciato. La droga sequestrata, se ceduta al dettaglio, avrebbe potuto fruttare alcune centinaia di euro.