fbpx

Le donne residenti in Sicilia con una storia familiare di soggetti che hanno contratto il cancro all’ovaio o alla mammella, potranno da oggi effettuare gratuitamente tutti gli esami per prevenire i tumori ereditari femminili.

È stato pubblicato sulla GURS il decreto dell’Assessore alla Salute Ruggero Razza che istituisce il codice di esenzione D99 per offrire a tutte le donne sane, ma potenzialmente a rischio genetico di tumori, prestazioni specialistiche gratuite interamente a carico del Servizio sanitario regionale.