Ubriaco aggredisce la moglie, trovato in possesso di balestra e pistola ad aria compressa: denunciato

Ubriaco aggredisce la moglie, scaraventandola sul letto. Una lite in famiglia che avrebbe potuto avere anche delle gravi conseguenze: l’uomo , infatti, possedeva delle armi. L’intervento della polizia ha evitato il peggio. Gli agenti hanno sequestrato una balestra con relativo dardo, una pistola ad aria compressa e 123 cartucce a salve. Il quarantanovenne agrigentino è stato denunciato alla Procura della Repubblica. E’ accaduto tutto domenica, nel quartiere satellite di Giardina Gallotti. A chiamare la centrale operativa è stata la stessa donna.