Un caso di covid-19 a San Giovanni Gemini. Ad annunciarlo sui social è lo stesso comune montano. “Si tratta – ricostruisce l’ente – di uno studente che rientrando dalla Lombardia ed effettuando il test ha scoperto la positività. La persona interessata è stata posta in isolamento obbligatorio e sono stati predisposti dall’Asp gli adempimenti sanitari previsti. Effettuate le prime verifiche ci conforta il fatto che la persona interessata non ha avuto alcun contatto con nostri concittadini”. Il sindaco Carmelo Panepinto si appella alla responsabiltà dei cittadini, soprattutto quelli che sono stati fuori dalla provincia di Agrigento. “Nell’auspicio che si tratti di un caso che possa rimanere isolato –  si legge – chiedo a tutti un ulteriore sforzo comune: sarebbe un peccato sciupare i sacrifici sostenuti in questi mesi, durante i quali abbiamo rinunciato ai ritmi quotidiani della vita e sostenuto difficoltà economiche”.