fbpx

A Porto Empedocle, un uomo in escandescenze e pare ubriaco si scaglia contro i carabinieri ed è viene arrestato, ai domiciliari. E’ accaduto nel Bar del Porto. L’uomo, secondo quanto ricostruiscono dal comando provinciale, creava disturbo ai clienti. Alla vista dei Carabinieri si sarebbe scagliato contro i militari spintonandoli e minacciandoli. Si tratta di un pregiudicato di 50 anni residente a Porto Empedocle che tra l’altro era sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, per cui obbligato a rimanere in casa dalla 20.00 alle 07.00. Dovrà rispondere di resistenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale e anche di violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale.