fbpx

E’ già da molti anni che Via Atenea è diventato il cuore pulsante del divertimento giovane ad Agrigento, oramai siamo abituati a vedere folle di giovani che si ritrovano lungo il così detto “salotto della città” per conversare, ritrovare gli amici, bere un cocktail o danzare nelle numerose serate organizzate lungo la via Atenea. Girolamo Di Fazio, questore di Agrigento, ha varato un’iniziativa per migliorare ulteriormente lo svolgimento di tali serate, contrastando il fenomeno degli eccessi e degli abusi che si verificano frequentemente in particolare nel fine settimana, sia nella centrale via Atenea che nelle zone limitrofe. Di Fazio ha per questo motivo convocato i rappresentanti di carabinieri, guardia di finanza, amministrazione comunale e polizia municipale per mettere a punto una serie di provvedimenti da adottare per garantire ulteriore tranquillità e pulizia ad una delle zone più prestigiose della città. E’ stato così concordato che le forze dell’ordine prolungheranno di qualche ora la presenza delle pattuglie nel piazzale Aldo Moro e nella affollata Via Atenea, ma soprattutto che il sindaco emetterà un’ordinanza che ponga dei limiti alla erogazione degli alcoolici.