fbpx

Tragedia sfiorata, lunedì pomeriggio, in una traversa della via XXV Aprile, per il crollo del solaio e di una parete, di un fabbricato fatiscente e fortunatamente disabitato. Evidentemente le piogge abbondanti dello scorso inverno, e il violento temporale dell’altro ieri pomeriggio, hanno peggiorato la stabilità dell’edificio causando il cedimento. Il crollo è avvenuto attorno alle 18, quando la strada era abbastanza trafficata, fortunatamente non vi sono stati feriti. Subito sono intervenuti i tecnici della Protezione civile comunale per le verifiche di staticità della palazzina e di un’abitazione adiacente. Tutto è successo in pochi attimi.