fbpx

E’ atteso per domani mattina l’arrivo ad Agrigento di un gruppo di artificieri dei carabinieri, che dovranno valutare e decidere su come e dove fare brillare i due ordigni bellici, forse da mortaio,  rinvenuti al centro commerciale di Villaseta. L’area è stata posta sottosequestro da parte dei carabinieri. Non è la prima volta che in città vengono ritrovati ordigni bellici risalenti alla seconda guerra mondiale. Un anno e mezzo fa un simile rinvenimento venne fatto anche in piena Valle dei Templi.