Aragona Cronaca migranti

Volevano il campo sportivo con l’erbetta, scoppia la protesta dei migranti

Volevano il campo sportivo con l’erbetta, scoppia la protesta dei migranti
Rate this post

Si aspettavano un campetto di calcio con l’erbetta, forse anche sintetica. Ne hanno trovato uno fatto con il semplice cemento. Un “dettaglio” che non è andato giù al gruppo di migranti – ospiti di una struttura d’accoglienza – che avrebbe voluto usufruire dell’impianto sportivo. I giovani nordafricani hanno, dunque, inscenato una sorta di protesta pacifica.

Si sono seduti sul cemento e nonostante i tentativi per farli tornare indietro, non hanno voluto saperne di andare via. E’ accaduto nei pressi di via Falcone ad Aragona. Sono dovuti intervenire anche i carabinieri. E dopo diversi tentativi, i militari sono riusciti a far rientrare la protesta dei giovani migranti.