Nella zona di Cannatello, in via Farag  sono iniziati i lavori di ripristino, viabilità e sistemazione opere di protezione marina, per un importo di 200.000 euro. Sopralluogo questa mattina del sindaco di Agrigento, Francesco Miccichè, e dell’assessore Gerlando Principato. “L’intervento restituisce all’importante frazione balneare- dice il primo cittadino- la fruizione di un sicuro affaccio sul mare a beneficio di cittadini e villeggianti.” L’assessore Principato commenta: “Le opere in progetto consistono nella sistemazione e risagomatura della sezione a valle della via Farag mediante gabbioni metallici e scogliera, si configurano come un’immediata soluzione atta a mitigare l’esistente condizione di rischio/pericolo. La scelta progettuale di adottare l’impiego di gabbioni e scogli si configura come una soluzione tecnica a basso impatto ambientale ed in grado di preservare e mantenere la biodiversità in situ, bene si integra con il paesaggio circostante”

 

(Giuseppe Milano)