fbpx

79 nuovi positivi: è quanto emerge nel bollettino dell’Asp di Agrigento sui dati di ieri, 28 ottobre. Ma nel bollettino non sono inseriti i dati comunicati questa mattina a Ravanusa: il sindaco Carmelo D’Angelo ha annunciato 11 nuovi positivi. Ieri i positivi erano stati 3. Sale a 29 il numero di tamponi positivi a Canicattì con + 8 rispetto al precedente bollettino. Due i nuovi casi a Castrofilippo che fa salire il numero a 4: tra questi c’è anche un alunno della scuola media “Paolo Balsamo”, il sindaco Francesco Badalamenti ha chiuso le scuole materne, elementari e medie fino al prossimo 2 novembre. Il sindaco, dopo avere ricevuto la comunicazione ha  optato per la chiusura anche della scuola materna ed elementare affinché  negli istituti scolastici di Castrofilippo vengano effettuati interventi di sanificazione, igienizzazione, disinfezione e pulizia straordinaria. Il  ragazzino trovato positivo al Coronavirus è collegato ad un altro caso che si è registrato nel comune agrigentino nei giorni scorsi. Adesso si trova in isolamento domiciliare. 112 gli attuali positivi a Sambuca di Sicilia , dunque, gli ultimi positivi comunicati dall’Asp sono 9 otto dei quali sono familiari di persone già positive e dunque in quarantena da più di 10 giorni. Ma c’è anche un 45enne che non sintomi ed è in isolamento domiciliare.  E un 71enne di Sambuca è morto, durante la notte, all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca. Aumento dei casi rispetto al bollettino del 27 ottobre anche ad Agrigento +7 e a Licata, +3 a Sciacca che arriva a 47 casi , + 3 anche a Menfi+ 6 a Santa Margherita Belice, + 3 a Favara, + 4 a Porto Empedocle. Un nuovo contagio a Palma di Montechiaro, Racalmuto e a San Giovanni Gemini. Casi anche a Calamonaci e Lucca Sicula.