fbpx

La collina che sovrasta la spiaggia di Eraclea Minoa, nell’Agrigentino, sta cedendo, e ha ormai raggiunto diverse abitazioni, per fortuna vuote nel periodo invernale. La spiaggia di Eraclea Minoa, a attende ancora l’inizio degli interventi già finanziati dalla Regione per frenare il fenomeno erosivo che, nel corso degli anni, ha divorato 200 metri di spiaggia dorata e 50 metri di boschetto. Interviene mareamico Agrigento che tuona: “Mentre si aspettano ancora gli interventi finanziati dalla Regione Sicilia, per frenare il fenomeno erosivo la collina crolla sulle case sottostanti, per colpa di un evidente dissesto idrogeologico.

Il Sindaco di Cattolica chieda immediatamente al Presidente della Regione Sicilia e alla Protezione Civile di finanziare un progetto di messa in sicurezza l’intera collina, prima che vi siano ulteriori danni”. E’ evidente che le piogge di questi giorni hanno peggiorato la situazione. Ma è altrettanto evidente che le ‘autorità’ non stanno facendo nulla per Eraclea Minoa, a parte le promesse e le parole.