fbpx

Dopo lo scambio di lettere tra il sindaco Marco Zambuto e Benedetto Adragna, lo stesso senatore del Partito Democratico oggi ha voluto chiarire la sua posizione in merito al contesto politico della città di Agrigento.
Dopo la risposta positiva di Zambuto agli appelli di Adragna, infatti, il Pd è pronto a entrare in giunta al comune di Agrigento dando vita a un patto di fine legislatura che in pratica ricompone quell’alleanza che nella cosiddetta primavera agrigentina ha dato il via all’elezione a sindaco di Marco Zambuto.
Dopo la parentesi che ha visto l’ingresso di Zambuto nelle fila del Pdl area Alfano, sembra pertanto ricomporsi la frattura con il centrosinistra conseguente anche all’allontanamento sempre più concreto di Marco Zambuto dalle posizioni del Ministro della Giustizia.
E proprio l’uscita di scena del Pdl area Alfano dalla giunta Zambuto pare essere una condizione fondamentale per l’ingresso del Pd.
Al momento oltre alle lettere inviate ad Adragna Marco Zambuto ufficialmente non ha annunciato alcun cambiamento.
Ma nei prossimi giorni non sono esclusi compi di scena.