fbpx

Nonostante gli fosse stato imposto il divieto di avvicinarsi alla moglie, si è presentato nuovamente nell’abitazione della donna, e dopo aver sfondato la porta d’ingresso, l’ha malmenata, procurandole alcuni traumi. I carabinieri della Compagnia di Agrigento hanno arrestato un uomo di 50 anni, di Agrigento. E’ successo nel quartiere di Fontanelle.

L’uomo, appena sei giorni fa, era stato destinatario dell’allontanamento della casa familiare, in seguito ad una lite in famiglia.