Gli agenti della Polizia postale di Agrigento hanno denunciato a piede libero, F.L., 20 anni, studente scoperto come autore e divulgatore di un filmato diffamante ai danni di G.M, diffuso su You Tube, Facebook e alcuni post su giornali locali. La vittima è stata ripresa in video mentre indossava una maschera di Pulcinella e in sottofondo c’era anche un testo in rima che lo riguardava dal contenuto piuttosto offensivo. In un sito di informazione locale aveva raccolto centinaia di visualizzazioni e soprattutto decine di commenti scritti da utenti che lo deridevano. E’ stato per questo che G.M., 44 anni, personaggio noto ad Agrigento anche per la sua attività artistica e nel campo dell’accoglienza turistica, ha deciso di denunciare tutto alla Polizia Postale. E alla fine dopo alcune indagini i poliziotti della sezione Postale sono risaliti all’autore del video, uno studente di 20 anni, che è stato denunciato per diffamazione. Il ragazzo ha peraltro ammesso la sua responsabilità spiegando che si trattava di una goliardata. La vicenda si inquadra nelle polemiche scaturite dalla organizzazione di una manifestazione folkloristica.