Nell’ambito del cartellone “Agrigento e Vigata” promosso dalle Fabbriche Chiaramontane, domani sera, per il ciclo Conversazioni, sarà la volta del mecenate Antonio Presti, fondatore di Fiumara d’Arte e animatore del progetto della “Porta della Bellezza” a Librino, uno dei quartieri satellite di Catania. Presti interverrà sul tema “Girgenti città della Bellezza”.

Venerdì invece, grande appuntamento con il jazz d’autore. Ospite il chitarrista Francesco Buzzurro, la cui prevendita dei biglietti è iniziata oggi.

Alle Fam, fino al 25 agosto, è visitabile intanto la mostra di Gianfranco Anastasio, a cura di Marco Meneguzzo.