fbpx

Diversi comuni dell’agrigentino avranno un nuovo centro comunale di raccolta: una area sottoposta a vigilanza, dove i cittadini possono andare a conferire i propri rifiuti adeguatamente differenziati. I Comuni della provincia che si sono aggiudicati il finanziamento sono Castrofilippo, Cattolica Eraclea, Casteltermini, Alessandria della Rocca, Santo Stefano Quisquina, Menfi, Sciacca, Burgio, Calamonaci. I Comuni non ammessi al finanziamento ma in graduatoria sono Santa Margherita Belice, Villafranca sicula , Ravanusa e Grotte: hanno 30 giorni per proporre osservazioni.  A darne comunicazione è il presidente della IV Commissione dell’Ars, Giusy Savarino  che afferma: “Ho comunque sollecitato l’Assessore a reperire nuovi fondi così da far scorrere la graduatoria e premiare anche questi. A tutti gli altri comuni che non hanno neanche partecipato al bando, rivolgo un invito a stare più attenti ed a non perdere queste opportunità! “