Ha investito un ragazzo in motorino, scappando senza prestare soccorso. È successo nella tarda mattinata di ieri in via Panoramica dei Templi, a poche decine di metri da casa Sanfilippo. Una donna, O.A., 43 anni, di Agrigento, al volante della sua autovettura, una Fiat Punto, è entrata in collisione con una Vespa Piaggio, condotta da R.P., 20 anni, anch’egli di Agrigento. L’automobilista dopo l’urto è poi scappata, lasciando il centauro a terra ferito. Quest’ultimo è stato poco dopo soccorso dal personale del 118 e trasferito all’ospedale San Giovanni di Dio: guarirà in pochi giorni. Immediate le ricerche dell’auto pirata. Grazie ad alcuni utenti della strada, che hanno assistito allo scontro, poco lontano dal luogo dell’incidente, l’auto in fuga è stata rintracciata e bloccata. Sono intervenuti gli agenti della squadra Infortunistica della Polizia locale, che hanno effettuato i rilievi ed avviato l’attività investigativa per chiarire la dinamica dei fatti. La donna rischia la denuncia per omissione di soccorso.