Oltre 150 grammi di cocaina purissima è stata rinvenuta e sequestrata dai militari della Guardia di Finanza di Agrigento, a bordo di un pullman di linea proveniente da Palermo. L’operazione è stata effettuata alcuni giorni fa – la notizia è trapelata solo ieri -, e rientra nei servizi di contrasto al traffico e smercio di sostanze stupefacenti. I finanzieri con l’ausilio dell’unità cinofila in forza al comando provinciale della città dei Templi, hanno aspettato al terminal dei bus di piazzale Rosselli, il pullman serale proveniente dal capoluogo siciliano. Sul pavimento vicino ad alcuni sedili le fiamme gialle hanno rinvenuto un involucro contenente cocaina del peso di circa 150 grammi, che immessa sul mercato dello spaccio avrebbe fruttato dai sette agli otto mila euro circa. Purtroppo non è stato possibile identificare il corriere che ha trasportato lo stupefacente. La polvere bianca con molta probabilità era destinata ai consumatori locali.