Si trova ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio, R.F. di 18 anni, di Porto Empedocle, rimasto ferito in un incidente stradale, che si è verificato lungo la strada statale 115, nei pressi del bivio per contrada Maddalusa. Il giovane al volante del suo motociclo, Piaggio Beverly, sarebbe stato travolto da un’autovettura Ford Fiesta, che pochi attimi prima si era scontrata frontalmente con un furgone Ford Transit. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, intorno all’1,30 della notte, per cause ancora in corso d’accertamento da parte dei poliziotti della sezione Volante, il furgone e l’auto sono entrate in collisione, mentre il primo veicolo è rimasto fermo sul punto d’impatto, la Fiesta ha proseguito la sua corsa centrando in pieno il centauro. Senza controllo la macchina si è fermata a circa cento metri di distanza dal punto dello scontro. Il diciottenne sbalzato dalla sella del mezzo a due ruote è caduto pesantamente sull’asfalto, riportando diverse ferite. Immediatamente sono scattati i soccorsi. Sul posto è stata fatta arrivare un’ambulanza del 118, che ha trasportato il ragazzo al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio. Riscontrate fratture, lesioni e contusioni. Gli agenti hanno effettuato i rilievi di rito per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. La strada statale è rimasta per oltre quattro ore.