E’ stata sgomberata in via precauzione la palazzina di cinque piani sita in via Imera, ad Agrigento, definita pericolante a causa di una serie di profonde crepe comparse su una facciata dell’edificio. Le lesioni, tra cui una di grosse dimensioni, sarebbero state provocate presumibilmente da un smottamentpo del terreno. L’allarme è stato dato dai vigili del fuoco del comando provinciale, intervenuti sul posto dopo una segnalazione di alcuni residenti della zona. Immediatamente è stato avvisato l’Ufficio tecnico del Comune e il personale della Protezione civile. Nella palazzina ci abitano otto famiglie ed è sede di alcuni uffici.