fbpx

L’Osservatorio regionale per il commercio, nel corso della seduta di ieri, ha prorogato il riconoscimento dei “Comuni ad economia turistica e Citta’ d’Arte” fino al 30 settembre 2011 ed ha deliberato di concedere il medesimo status alla città di Agrigento, a Pollina e a Torregrotta. “Nella riunione dell’Osservatorio si e’ stabilito – ha detto l’assessore alle Attivita’ produttive, Marco Venturi – che per il 17 marzo, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, tutti i comuni siciliani siano riconosciuti ad economia turistica e Città d’Arte, e potranno avvalersi della deroga agli orari degli esercizi commerciali. I sindaci potranno quindi deliberare di concerto con le associazioni di categoria in tal senso. “Siamo grati all’assessore Venturi – sottolinea il sindaco di Agrigento, Marco Zambuto – per avere rapidamente concesso alla nostra città questo importante riconoscimento, che costituisce una fondamentale occasione per il rilancio economico e sociale dei nostri territori, valorizzando al massimo la proiezione turistica e la promozione culturale che possiamo esprimere”.