fbpx

In via Duomo, nel centro storico della città dei templi, un traliccio con antenne e parabole in uso alle forze dell’ordine, alto circa sei metri è piombato sul tetto di una palazzina, adiacente alla chiesa di Sant’Alfonso. Nessuna conseguenza per fortuna, per un prete, che risiede all’ultimo piano dell’edificio. Spaventato per l’accaduto ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco e degli agenti della Polizia locale. Il traliccio si trovava su un terreno della collinetta tra vie Duomo e Carcere Vecchio. Il forte vento ha abbattuto il traliccio, che si è rovesciato sul tetto della palazzina. E’ stato dato l’allarme, con l’arrivo sul posto dei vigili urbani e dei carabinieri, i quali hanno stilato una prima stima dei danni. I vigili del fuoco e gli operai comunali hanno messo in sicurezza la zona interessata.