Si giocheranno domani domani sabato 30 aprile, le gare play out salvezza di Eccellenza per due squadre agrigentine: Akragas e Kamarat, rispettivamente all’Esseneto contro il S.Agata ed al Salaci contro il Casteldaccia. Chi vince si salva, ed in caso di parità, si disputeranno altri due tempi di 15 minuti ciascuno. Se il risultato continuerà ad essere sempre di parità si andrà ai calci di rigore. Queste sono invece le terne arbitrali designate per questi scontri:
– Akragas- S. Agata verrà diretta da un arbitro della CAI e cioè: Graziano Guarino di Torre Del Greco che verrà collaborato dai guardialinee: Carlo Bellini e Pietro Cascio di Palermo, mentre Kamarat-Casteldaccia è stata affidata a Vincenzo Fiorini di Frosinone, collaboratori Ylenia D’alia e Francesco Catalano di Trapani.