I carabinieri della tenenza di Ribera hanno arrestato un uomo di 37 anni con l’accusa di maltrattamenti ai danni della moglie. Il disoccupato, che ha piccoli precedenti penali, avrebbe insultato e picchiato la moglie, anche in presenza dei figli, da due anni.

Due giorni fa nei suoi confronti era stata emessa una misura cautelare che lo allontanava dalla donna e dalla casa. Ieri, però, dopo essersi ubriacato si è presentato in casa della donna, ha forzato la porta di ingresso ed è entrato per picchiare la donna. La suocera, presente in casa, ha chiamato i carabinieri che sono intervenuti in pochi minuti.