Buon test amichevole, ieri pomeriggio, per l’Akragas che, allo stadio Esseneto di Agrigento, ha sfidato il Campofranco, formazione del campionato di Eccellenza, girone A. Come da pronostico, hanno vinto i biancoazzurri grazie ad un perfetto secondo tempo. 6 a 2 il risultato finale e applausi del numeroso pubblico per entrambe le squadre. Tanta roba nel primo tempo con il Campofranco che ha provato la squadra titolare che domenica prossima sfidera’ il San Giovanni Gemini. Mister Feola, invece, ha mischiato le carte e, soprattutto nei primi 45 minuti, ha provato nuovi schemi e diverse soluzioni tattiche. Si e’ rivisto in campo fin dall’inizio, il centrocampista Alessandro Bonaffini. Ha destato una buona impressione, il terzino sinistro Pellegrino, neo acquisto. E’ rimasto, invece, a bordo campo, il difensore Agatino Chiavaro, alle prese con un leggero fastidio muscolare. In attacco si sono mossi e bene, Arena, Dezai Tresor, Savanarola e Tiscione. Il primo tempo e’ stato avvincente ed e’ terminato in parita’, 2 a 2. Per i giallorossi un super gol di Cosimo Panepinto. Per l’Akragas, Tiscione e Arena. Nella ripresa sono scesi in campo tutti gli altri giocatori a disposizione del tecnico Feola, e tra questi Baiocco, Meloni, Catania, Dentice, D’Alessandro, De Rossi e il neo acquisto Perrone. Tanti anche i cambi del Campofranco. L’Akragas ha dilagato segnando altri 4 gol. Una doppietta a testa per Meloni e Catania. Da segnalare l’uscita anzitempo dal campo di Dentice per infortunio. Oggi pomeriggio l’Akragas gioca un’altra amichevole contro la squadra juniores, allenata da Giuseppe Castiglione.

3 pensiero su “Amichevole Akragas – Campofranco 6 – 2”

I commenti sono chiusi.