fbpx

Ancora risse a San Leone. L’ultima ieri sera nel piazzale dell’ex eliporto: due ragazzi, pare per futili motivi, se le sono date di santa ragione. Sul posto i poliziotti della sezione Volanti, e il personale della Guardia di finanza. Uno dei partecipanti è riuscito a fuggire, l’altro è stato visitato dagli operatori sanitari di un’ambulanza del 118. Nella serata di sabato altre due risse, e una lite, nella stessa area dell’ex eliporto, in piazzale Giglia, e sul lungomare Falcone-Borsellino. “Ve lo chiedo da padre di famiglia – ha scritto Giuseppe Di Rosa -. Preparate un furgone della polizia o dei carabinieri e al primo inizio di rissa, di gente ubriaca o sotto l’effetto di droghe, anche se minori, metteteli in stato di fermo, fate correre i genitori in caserma, fategli rovinare la serata, anche se poi dovrete lasciarli a piede libero, fategli provare l’ebrezza del fermo di polizia”.