Due banditi incappucciati e armati di mazza hanno tentato di sfondare la porta di ingresso dell’area di servizio dell’impianto di distribuzione carburanti “Q8” di via Unità d’Italia, nella zona di San Giusippuzzu, ad Agrigento. Hanno provato e riprovato più volte a sfondare il vetro blindato, ma i colpi di mazza hanno fatto scattare l’allarme. Quindi, i due malviventi non hanno potuto far altro che scappare velocemente.

I poliziotto delle Volanti della Questura di Agrigento hanno avviato le ricerche, ma dei malviventi nessuna traccia. Sono state acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza dove si vedono due uomini, giovani e incappucciati. Avviate le indagini per danneggiamento aggravato e tentato furto.