fbpx

Arnone non si placa, dopo la sentenza del tribunale sulla vicenda del tesseramento 2009 del Pd di Agrigento, “Il Tribunale spiega che pur evidenziando che il tesseramento appariva non regolare ha ritenuto di non annullarlo, in quanto il ricorso  era stato presentato otto mesi dopo il provvedimento della Commissione regionale di Garanzia che scriveva che, in effetti, il tesseramento era ampiamente irregolare. Messana è esattamente come Berlusconi, che confonde le assoluzioni con le prescrizioni.
Questa è solo un’anticipazione di ciò che si vedrà nei prossimi giorni” annuncia Arnone.