fbpx

Nel centro di Agrigento la polizia di Stato è riuscita a fermare due persone multate 400 euro a testa per assembramenti. Una pattuglia della sezione Volanti ha notato un gruppo di soggetti.
Alla vista dei poliziotti c’è stato il fuggi fuggi, ma gli agenti sono riusciti a bloccare due individui, identificati e sanzionati per violazione del Dpcm.

Assembramenti, e persone con mascherina abbassata, sarebbero una costante. Sia in zone centrali, sia nelle aree periferiche della città. Da parte della Questura è tolleranza zero, a qualunque tipo di comportamento, che potrebbe portare ad una ulteriore diffusione del virus.