fbpx

Con il turno di ballottaggio di domenica e lunedì si è chiusa, in Sicilia, la tornata delle elezioni amministrative per il 2021 per scegliere i sindaci e rinnovare i Consigli comunali di otto grossi centri dell’Isola: Canicattì, Favara e Porto Empedocle, nell’agrigentino. A Canicattì Vincenzo Corbo torna primo cittadino. Ha vinto su Cesare Sciabarrà con un vantaggio di circa 700 voti: 6.799 (52,86%), contro 6.064 (47,14%). A Favara Antonio Palumbo è diventato sindaco con 8.558 preferenze (64,76%), contro 4.656 di Salvatore Montaperto (35,24%). A Porto Empedocle il nuovo primo cittadino è Calogero Martello ha ottenuto 3.796 voti (53,74%), contro i 3.267 dello sfidante Salvo Iacono (46,26%).