E’ stata fissata per il 4 marzo prossimo l’udienza preliminare riguardante l’operazionem antidroga “Borotalco” su un giro di spaccio di sostanze stupefacenti tra Ribera e Cianciana. Cocaiana, eroina ed hashish durante il trasporto da Palermo a Ribera veniva nascosta nelle parti meccaniche delle auto. Otto le richieste di rinvio a giudizio avanzate dalla Procua di Sciacca. Gli imputati sono: Salvatore Giuseppe Failla, 35 anni, il fratello Rosario, di 28, Sergio Beniamino, di 28 anni, Mario Gallo, 28 anni, e per la moglie Sonia Hakouna, 21 anni, Andrea Ciraolo, 44 anni, Rosa Maria Gallo, 24 anni, Tommaso Chetta, 25 anni. Gli imputati sono tutti di Ribera, tranne Ciraolo che è di Cianciana.