Sono stati riaffidati i lavori per la bonifica delle aree pubbliche e lo smaltimento dell’amianto in territorio di Racalmuto, a seguito delle segnalazioni di alcuni cittadini.
E’ la seconda volta, nell’arco di meno di un mese che vengono bonificate le stesse aree ed esattamente e il costo di queste operazioni di bonifica e smaltimento dell’amianto, ammonta
adesso ad oltre 30 mila euro. A partire da martedì prossimo, entrerà in funzione il centro comunale di raccolta, destinato a raccogliere i rifiuti differenziati e servirà a tutti i cittadini di Racalmuto a smaltire in maniera separata tutti i rifiuti.