Ennesimo sabato sera con scazzottate a San Leone. Alla base del violento litigo, tra due gruppi di giovani, secondo quanto appreso, ci sarebbe stato uno sguardo di troppo.

Il fatto è accaduto in un noto chiosco del viale delle Dune. Prima le parole grosse, poi i fatti. Pugni, calcioni e spintoni: per un parapiglia difficile da sedare. Sul posto, lanciato l’allarme, si sono precipitate le forze dell’ordine.

Un’altra, pesante lite, invece, si è registrata – sempre sabato notte – all’ex eliporto. Sono volate, anche in questo caso, parole grosse per poi ricorrere alle minacce.