fbpx

Sono 850 le richieste di buoni spesa pervenute agli uffici politiche sociali del comune di Ribera. La commissione, composta dagli assistenti sociali,  ha finora esitato e accolto 337 richieste . I relativi buoni spesa sono in  consegna già dallo scorso primo aprile,  a domicilio,  alle famiglie bisognose richiedenti. Le consegne continueranno anche nella giornata  di oggi e di domani, assicura il sindaco di Ribera , Carmelo Pace che afferma: ” Il lavoro della commissione continuerà incessantemente anche nelle prossime ore. Ringrazio  i volontari della protezione civile comunale che si stanno occupando della consegna a domicilio dei buoni”. E continua la gara di solidarietà a Sciacca, con ogni mezzo, da ogni parte. In tanti stanno donando, con quello che possono, partecipando alla raccolta fondi e ad altre iniziative. Diverse attività commerciali che, in aggiunta ai supermercati, hanno voluto dare il proprio  donando pasti caldi alle persone in difficoltà, segnalate dal Settore Affari sociali, e continueranno a farlo fino alla conclusione dell’emergenza. La distribuzione è svolta dai volontari della Protezione Civile.