Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dalla Compagnia dei carabinieri di Sciacca, nel corso della notte, a Caltabellotta, i militari del nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato Demetrio Primo, 35 anni, trovato in possesso di 50 grammi circa, di sostanza stupefacente del tipo hashish. L’arrestato è stato fermato a bordo di una Fiat Stilo sulla quale viaggiava in compagnia di G.B. trentottenne, M.G. ventottenne e C.A. diciottenne tutti di Caltabellotta. È stato il nervosismo dimostrato dai quattro al momento del controllo ad insospettire i militari che dopo aver perquisito vanamente l’autovettura hanno trovato indosso al Primo , abilmente occultata, la sostanza. Perquisite anche le abitazioni dei quattro dove sono stati rinvenuti un bilancino di precisione utilizzato per ripartire la sostanza a casa dell’arrestato e pochi altri grammi della medesima sostanza a casa di M.G., che è stato denunciato assieme agli altri due accompagnatori, in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Sciacca.