fbpx

A due giornate dalla conclusione del campionato Provinciale Allievi, la Giunone calcio vince il confronto diretto con l’Arcobaleno Favara e balza in vetta alla speciale classifica. Entrambe le squadre erano appaiate in vetta a 28 punti, per tale motivo la tribuna del Villaggio Mosè era gremitissima. A sbloccare il risultato è stato Spataro, con una punizione da circa 30 metri battuta in maniera impeccabile. Il giovane difensore centrale della Giunone è al suo decimo sigillo personale stagionale. Dopo il vantaggio la Giunone calcio ha giocato in scioltezza, gestendo il risultato e sfiorando in più occasioni il raddoppio. Nel secondo tempo, mentre si attendeva il ritorno dell’Arcobaleno, erano, invece, a raddoppiare con il proprio bomber Giuseppe Imbrò. Questa vittoria proietta la squadra verso una sempre più probabile conquista del titolo provinciale Allievi.