Nel 2010 le infrazioni commesse al Codice della strada dagli automobilisti canicattinesi sono diminuite rispetto agli anni precedenti. Il dato è emerso dal bilancio annuale della Polizia municipale. Nel 2010 i vigili urbani hanno elevato un totale di 4.290 contravvenzioni rispetto alle 6.300 elevate l’anno precedente. Multe che andranno ad aumentare le entrate del Comune di Canicattì di ben 235 mila euro.