Una bambina di sei anni è stata ferita alla testa da un cane randagio, forse infastidito dallo schiamazzo dei piccoli che giocavano nello spiazzo antistante la chiesa di Santo spirito, nel popolare quartiere di Borgalino, a Canicattì. Subito soccorsa da alcuni abitanti della zona, la bambina è stata trasportata in ospedale dove le sono stati praticati alcuni punti di sutura. La piccola, che abita in via Caprera, è stata già dimessa, dopo essere stata sottoposta a tutti gli accertamenti. Sull’episodio i vigili urbani stanno accertando eventuali responsabilità. A Canicattì sono ancora numerosi i cani randagi in giro per le strade e, nei giorni scorsi, si sono verificate altre aggressioni.