E’ morto ieri a Caltanissetta il geometra, Giuseppe Bordonaro, 52 anni, rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro la mattina del 21 marzo scorso. L’uomo è deceduto nel primo pomeriggio di martedì nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, dove si trovava ricoverato. Le condizioni di Bordonaro che aveva riportato gravi lesioni alla testa, erano apparse disperate sin dal primo momento. Bordonaro era caduto da un’altezza di circa 5-6 metri mentre stava effettuando delle misurazioni nel cantiere per la costruzione della nuoca chiesa Gesù Amore Misericordioso alla periferia di Canicattì.