E’ di 40mila euro il bottino della rapina in banca perpetrata ieri, all’agenzia della banca San Francesco di via Roma, a Canicattì. I ladri hanno atteso che si avvicinasse l’orario di chiusura per poi mettere a segno il colpo. Ad agire sono stati tre malviventi a volto scoperto e apparentemente senza armi. Hanno minacciato il personale e si sono fatti consegnare tutto il contante custodito in cassa. Poi, sono fuggiti a piedi facendo perdere le loro tracce. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Canicattì che in queste ore stanno visionando i filmati registrati dall’impianto di videosorveglianza.