Si ritroveranno contro in tribunale a difendersi dalla reciproca accusa di stalking. Protagonisti della vicenda un giovane di 29 anni e la ex di 34. La donna si è rivolta ai poliziotti del Commissariato di Canicattì per denunciare per molestie l’ex partner. La donna ha detto di sentirsi pedinata, controllata, perseguitata e minacciata. Gli agenti hanno però accertato che nei mesi scorsi analoga denuncia aveva presentato, ma ai carabinieri di Naro, l’uomo accusando la ex fidanzata esattamente delle stesse cose. Sarà la procura a valutare chi dei due ha mentito.