fbpx

Sarebbe rimasto ferito un tabaccaio di Canicattì dopo una tentata rapina avvenuta sabato sera, in pieno centro. Due i malviventi in azione con il volto travisato e armati di coltello che hanno minacciato il tabaccaio. Quest’ultimo, però, non lasciandosi prendere dal panico avrebbe reagito rimanendo ferito ad una mano durante la colluttazione. Una reazione che ha messo in fuga i rapinatori che hanno fatto perdere le loro tracce prima dell’arrivo dei soccorsi. Il tabaccaio è stato soccorso da un testimone e trasferito all’ospedale “Barone Lombardo” . Indagano i carabinieri.