Una Giardina Gallotti in festa, animata dalla più tipica atmosfera carnascialesca, che assume sapori e colori diversi, vista la stagione primaverile, rispetto alle più antiche tradizioni del carnevale, celebrate a febbraio.

Ieri sera, tempo di sfilate per il corso principale, dei carri allegorici. Uno con tanto di Grande Puffo e Puffetta, per la gioia dei più piccoli, l’altro dei Pirati, maschera di carnevale per eccellenza. Poi tanta degustazione di prodotti tipici locali, con il contributo delle casalinghe della frazione agrigentina, e grande concentramento in piazza. Qui, sul palco appositamente allestito, esibizione dei gruppi dei bambini in maschera e tanta musica e divertimento con i Sicily Swing e Massimiliano Analfino. Il tutto puntualmente ripreso dalle telecamere di AgrigentoTv che ha seguito le tappe dell’appuntamento di ieri sera.

Questa sera, spazio ai giovani dell’Accademia Palladium, sul palco, insieme ai nostri Davide Sardo e Gabriella Omodei.

E naturalmente, degustazioni, sfilate ed esibizioni. Tutto per un’allegra conclusione di questa ottava edizione del Carnevale di Giardina Gallotti, organizzato dalla locale associazione Germoglio, a cui hanno partecipato tante famiglie e soprattutto giovani.