“L’ideale sarebbe l’approvazione del solo comma 1 dell’art.6 della riforma. In caso di approvazione anche del comma 2, è necessaria l’eliminazione del concetto di catasto patrimoniale”, ha spiegato il presidente della Confedilizia.
xc6/ads