fbpx

Il 2 novembre, commemorazione dei fedeli defunti, per evitare assembramenti nei cimiteri, non saranno celebrate le S. Messe nei cimiteri di Agrigento. Non mancherà, però,  la preghiera dell’arcivescovo di Agrigento, card. Francesco Montenegro e dell’arcivescovo coadiutore, mons. Alessandro Damiano. Il 2 novembre, alle 10, mons. Alessandro Damiano, si recherà, in forma privata, all’ingresso del Cimitero di Bonamorone di Agrigento per un momento di preghiera mentre alle 18.30, nella Cattedrale di Agrigento, il card. Francesco Montenegro, presiederà la celebrazione eucaristica.